20 novembre 2018 #CileDiverso

La patata e i suoi usi in 5 piatti della nostra gastronomia

Impostazioni di accessibilità

Con una storia millenaria, la patata era utilizzata dalle popolazioni native del Sud America nella maggior parte delle preparazioni e dei piatti tradizionali. Furono gli spagnoli a introdurla in Europa, dove divenne rapidamente popolare grazie alla sua coltivazione facile ed economica. Le radici delle nostre culture autoctone, insieme all'influenza europea, sono alla base della gastronomia cilena, che ha senza dubbio nella patata uno dei suoi ingredienti principali.

In Cile esistono 11 varietà di patate commercializzate a livello locale o internazionale; tuttavia, non si può prescindere dal caso particolare dell'isola di Chiloé. Isola di Chiloédove si contano almeno 200 varietà di patate autoctone.

Il archipiélago de Chiloé è un mondo a parte sia geograficamente che culturalmente. Con tradizioni uniche e un patrimonio umano e architettonico proprio, questo territorio insulare racchiude una magia e un fascino che si riflettono anche nella sua gastronomia.

Ecco 4 piatti della nostra gastronomia che includono questo ingrediente:

Charquicán
Il piatto cileno per eccellenza, secondo molti. Il charquicán era originariamente preparato con carne di charqui, patate e zucca. Oggi il charqui può essere sostituito da carne macinata o tritata e sono stati aggiunti altri ingredienti, come mais, fagiolini e persino bietole in alcune varianti.

Immagine del Cile

Casseruola
Non c'è giorno che non sia perfetto per una buona casseruola. Questa casseruola, che oltre al brodo ha un pezzo di carne, zucca, mais e l'immancabile patata, è diventata la regina delle tavole cilene da nord a sud.

Immagine del Cile

Papas con mote
Questa ricetta, originaria della cucina mapuche, è diventata un classico anche della cucina cilena, soprattutto del sud. Con due ingredienti di base, il mote e le patate a cubetti, e i sapori tipici dei nostri condimenti, le patate con mote sono un contributo unico alla nostra cucina.

Meucy Gana / Instagram

Milcao
Questi tipici gnocchi dell'arcipelago di Chiloé sono composti da patate macinate cotte più una parte di patate crude grattugiate. È tipico mangiarli fritti, ma possono anche essere preparati al forno o al vapore insieme al curanto.

Chapalele
Come il milcao, l'ingrediente principale del chapalele è la patata, ma in questo caso è cotta e talvolta accompagnata da ciccioli. È un must dei curantos en hoyo, dove viene cotto lentamente su foglie di nalca.

José Luis Tapia / Flickr

Se volete saperne di più sulla preparazione di questi e altri piatti, scaricate l'applicazione Recetas de Chile dal sito www.recetasdechile.cl.

Newsletter

Immagine del Cile