29 settembre 2022 #CileGlobal #CileSustentable

Imagen de Chile ha portato la stampa internazionale a vedere la ricerca scientifica nella città più a sud del mondo

Impostazioni di accessibilità

Capo Horn è un laboratorio naturale per la scienza e un territorio essenziale per condurre ricerche di impatto globale.

Un gruppo di media internazionali ha visitato la Riserva della Biosfera di Capo Horn in un viaggio organizzato dalla Fundación Imagen de Chile con l'obiettivo di far conoscere le ricerche scientifiche condotte nell'estremo sud del pianeta. 

La CNN en Español e le agenzie France-Presse e Thomson Reuters si sono recate nella città di Puerto Williams, la più meridionale del mondo, per vedere le strutture del Centro Subantartico di Capo Horn, di prossima apertura, ed esplorare la natura incontaminata che ha trasformato la regione in un luogo chiave per lo studio degli effetti del cambiamento climatico. 

I giornalisti hanno visitato anche il Parco Etnobotanico di Omora e il Cerro Bandera accompagnati da una delegazione di scienziati del Centro Internazionale Capo Horn, guidati dal filosofo ed ecologista Ricardo Rozzi, che ha illustrato le particolarità geografiche che rendono questa regione un laboratorio naturale per la scienza e un territorio fondamentale per svolgere ricerche di impatto globale. 

Capo Horn ospita le foreste più meridionali del mondo ed è una delle regioni più incontaminate del pianeta, poiché conserva ancora più del 70% della vegetazione originale. 

Altre notizie correlate
03 maggio 2024 #Cile sostenibile
03 maggio 2024 #Cile sostenibile #Colonne

Newsletter

Immagine del Cile