02 aprile 2024 #CileGlobal

L'aeroporto di Santiago inaugura il nuovo spazio commerciale "Plaza Chile" nel Terminal Internazionale

Impostazioni di accessibilità

L'area, situata al centro dell'edificio, da cui i passeggeri vengono distribuiti nelle quattro aree di imbarco, offre tre negozi dedicati ai prodotti cileni e una caffetteria specializzata in crepes.

"Plaza Chile" è il nome della nuova spianata commerciale inaugurata da Nuevo Pudahuel nel Terminal Internazionale dell'Aeroporto di Santiago. Il nome è legato al sigillo nazionale che lo spazio ha, ispirato alle piazze principali delle città del Paese. Sulla base di questo concetto, sviluppato dalla società Morpho Travel Experience, l'obiettivo è quello di promuovere la creatività cilena attraverso tre nuovi locali commerciali.

Tra questi ci saranno Explora, dedicata ai prodotti outdoor per l'alpinismo, l'escursionismo e gli sport d'avventura; Emprende, specializzata in tessuti, gioielli e prodotti di bellezza, e Family, che offre souvenir e giocattoli.

La spianata è ispirata alle piazze principali del Paese e dispone di due schermi che proiettano materiale audiovisivo turistico, fornito dalla Fundación Imagen de Chile.

Così Rossana Dresdner, direttore esecutivo della Fundación Imagen de Chile: "La prima impressione di chi visita il Cile, e l'ultima cosa che vede prima di partire, è il nostro aeroporto. L'aeroporto è lo spazio delle promesse di ciò che verrà e lo spazio in cui le persone ricordano ciò che hanno vissuto. È quindi molto importante per l'immagine che i visitatori portano con sé del nostro Paese. Per questo motivo, l'inaugurazione odierna di Plaza Chile nella nostra principale aerostazione ci sembra un atto concreto e simbolico di come vogliamo relazionarci con il mondo".

Il direttore esecutivo della Fundación Imagen de Chile, Rossana Dresdner, insieme al direttore generale di Nuevo Pudahuel, Nicolas Claude.

In totale, 50 imprenditori locali specializzati in tessile, oreficeria, legno, pietra intagliata e creazioni regalo avranno una vetrina per commercializzare i loro prodotti.

Inoltre, la spianata di 571 m2 è dotata di una caffetteria specializzata in crepes, che avrà due schermi immersivi che mostreranno materiale turistico avrà due schermi immersivi che mostreranno materiale turistico audiovisivo fornito dalla Fundación Imagen de Chile, attraverso un'alleanza con Morpho.

Il Direttore Generale di Nuevo Pudahuel, Nicolas Claude, ha sottolineato il contributo di Plaza Chile all'impronta locale che il Terminal Internazionale vuole imprimere. "L'ubicazione di questo spazio permetterà di generare un addio indimenticabile per chi viaggia, in modo che ogni passeggero porti con sé un ricordo del Cile in un prodotto o in una delle immagini che questi schermi mostreranno. D'altra parte, l'obiettivo di aprire il campo di applicazione di questi prodotti ai vari Paesi in cui viaggiano i passeggeri internazionali è raggiunto", spiega.

Il nuovo spazio sarà visibile alle migliaia di viaggiatori che ogni giorno attraversano il terminal.

All'inaugurazione, a cui ha partecipato anche l'amministratore delegato di Morpho Travel Experience, Adriana Echandi, è stato annunciato il lancio della piattaforma CLA (Comunità Latinoamericana degli Artigiani) in Cile. Questa associazione, promossa da Morpho, coinvolge già sei artigiani cileni, il cui lavoro rappresenta il talento dei creatori locali.

"L'apertura di Plaza Chile e Plaza Central riflette il nostro impegno a offrire un'esperienza di viaggio unica e autentica, celebrando la cultura, la creatività e il talento del Cile. Invitiamo tutti i passeggeri a scoprire questi emozionanti spazi commerciali durante la loro prossima visita all'Aeroporto Internazionale Arturo Merino Benitez", ha dichiarato Atilio Derosas, Country Manager di Morpho Travel Experience.

L'articolo completo è disponibile sul sito ufficiale di Nuevo Pudahuel cliccando qui.

Newsletter

Immagine del Cile