Luglio 24, 2023 #ChileDiverso #ChileSustentable

Il Consiglio per l'esportazione di prodotti alimentari e la Fundación Imagen de Chile firmeranno un accordo per rafforzare l'immagine del paese all'estero

Impostazioni di accessibilità

Con oltre 21 miliardi di dollari di spedizioni nel corso del 2022, il settore alimentare è il più grande esportatore in Cile dopo l'estrazione mineraria, dove prodotti come vino, frutta o carne sono riconosciuti a livello globale per la loro qualità e origine. Si tratta, quindi, senza dubbio di uno dei settori che contribuisce quotidianamente a posizionare la nostra immagine di Paese.

È in questo contesto che la Fundación Imagen de Chile si è incontrata con il Consiglio dell'Export Alimentare per discutere azioni concrete al fine di coordinare questo lavoro di posizionamento internazionale sui prodotti cileni sui mercati internazionali.

"Abbiamo costruito insieme l'immagine del Cile. Oggi, il mondo riconosce la qualità e la diversità dei prodotti cileni, quindi riteniamo fondamentale adottare misure concrete per lavorare insieme alla ricerca di un'immagine positiva del paese", ha dichiarato il direttore esecutivo di Imagen de Chile, Rossana Dresdner. "Essendo attualmente uno dei principali settori di esportazione nel nostro Paese, è importante incorporarli in questo lavoro trasversale che stiamo svolgendo", ha aggiunto.

Da parte sua, il presidente dell'ASOEX, Iván Marambio, ha apprezzato l'esempio e ha convenuto che la cooperazione e il coordinamento sono fondamentali per costruire un'immagine rappresentativa del paese. "È stato un incontro molto positivo, perché sia come Food Exporting Council che come Asoex, crediamo che l'immagine del Cile debba essere costruita insieme per promuovere una visione unitaria che rifletta quelle caratteristiche che ci identificano, per promuoverle nei mercati internazionali".

Pertanto, una delle principali definizioni di questo incontro è stata quella di lavorare alla firma di un accordo per coordinare meglio questi sforzi congiunti.

All'incontro hanno partecipato Rossana Dresdner, direttrice esecutiva della Fundación Imagen de Chile; Claudio Cilveti, presidente del Food Exporting Council e direttore generale di Vinos de Chile, che era accompagnato da rappresentanti delle corporazioni aderenti come Iván Marambio (Presidente di ASOEX); Ignacio Caballero (Direttore Marketing di Asoex); Melanie Whatmore (Brand Manager Salmon de Chile), Angélica Valenzuela (Direttore Commerciale di Vinos de Chile); Guillermo Iturrieta (Presidente di Exporlac), Juan Carlos Domínguez (Presidente di ChileCarne), Pía Barros (Responsabile Ricerca e Marketing di ChileCarne); e Héctor Bacigalupo (Direttore Generale di Sonapesca).

Altre notizie correlate
03 maggio 2024 #Cile sostenibile
03 maggio 2024 #Cile sostenibile #Colonne

Newsletter

Immagine del Cile